nuvole sospese

questo

giugno che muore

lo ricorderemo

per molto tempo

anche se da dimenticare,

l’estate di mezzo

del pianto di tante croci

e l’incertezza

di altre ancora

al primo freddo che arriva,

sospese le nuvole

nel solito azzurro sulla testa

e il vento caldo

sulla pelle

e nel cuore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...