mediterraneo

frastagliati scogli

e città eterne

ti confinano

onde di sale immense

e di sole caldo tutt’attorno ti esaltano

nella lunga storia,

imperi di cultura

ti han rivoltato e rivoltato

come un cannolo

al piacer di gola

e l’inebriante origano

profuma nei tempi,

striscia di mare come autostrada

per disgraziati in fuga

ora sei come pancia molle

di governi piatti

e inconcludenti sempre all’occorrenza

come i tuoi tramonti,

ma qui

gli occhi sono neri e caldi

i seni prosperosi

e l’amore è speciale in ogni respiro

migliori femmine

non conosco.

Una risposta a "mediterraneo"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...