raccolti nell’attesa

tornano

sempre

le rondini

alla fine

nei luoghi che hanno lasciato

costruito e amato,

penso che il viaggio

è duro

triste e anche gioioso

spesso incomprensibile

e inconcepibile

ma sono ancora qui a raccontarlo.

Una risposta a "raccolti nell’attesa"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...