e via

l’azzurro cielo

usciamo

finalmente

da ogni pregiudizio,

tacco dodici

come non voltarmi

a guardare il tuo passo

e quel jeans attillato,

la primavera

nei tuoi occhi esplode

un sorriso

e via.

aria nuova

lungo la tua schiena

le mie labbra

e il mio pensiero,

respirare aria nuova

è stato facile

e non sentirti triste,

non è un caso

o una volta soltanto

ma per sempre.

questo attimo

ti porti le mani al viso

nell’aprire gli occhi

del risveglio

la luce entra sottile

dalle fessure

sei qui,

quanto

abbiamo aspettato

questo attimo

e forse

ne costruiremo altri

lungo il giorno.

giacca a fiori

la città respira

sembra nuova al giorno

al sole

alle voci

ai tanti sbadigli,

giacca a fiori

e pantaloni rossi

sali le scale e mi lanci un bacio

non c’è inizio migliore del giorno

del tuo sorriso ,

scriverò qualcosa

che ti contiene

ti renda viva

nella mia mente

e nei miei soliti deliri.

colazioni

arida

terra d’emozioni

la mia ormai

dal mio quarto piano

guardo i tuoi occhi e i tuoi capelli

che vorrei,

colazioni di solitudine

e i prati fioriscono verso l’estate

e un grido inascoltato

rimane muto

nell’anima

mia.

confini

nel tuo caldo pigiama

mi accorgo di stare

ora che sei sola

il libro tra le mani

il suo cattivo fiato lontano,

amanti virtuali siamo

tu dalla tua Asia e io dalla mia Europa

un grande letto per volare

un grande pianto

per consolare,

non parlare

non posso capire

le tue mani parleranno

i miei occhi vedranno

incantati i confini svanire.

la terza guerra mondiale

barricati in casa

ad aspettare il vaccino

migliore

e la gente muore,

non sono bombe

che cadono

o proiettili che colpiscono

ma i polmoni che si sgonfiano,

mangiamo zucchero

e arance

e poi passeremo a pregare

sul solito altare.

sott’olio

alloro

aglio e pepe nero

peperoncino

aceto e bianco vino

zucchine a fettine,

tre minuti a bollore

scola

e lascia asciugare

poi invasa il tutto

e copri d’olio,

anche questa è poesia

del fare

saranno buoni

o meno

tra un mese lo sapremo.